La Storia: Festival Abbabula2017-10-16T17:07:48+00:00

Storia del Festival Abbabula

Storia Festival Abbabula

Il Festival Abbabula, nato e cresciuto a Sassari, è il più importante evento in Sardegna dedicato alla musica e alle parole d’autore.

Le sue 19 edizioni hanno portato sull’isola il meglio della scena musicale nazionale ed internazionale. Abbabula concentra in tre giornate una molteplicità di appuntamenti, concerti, incontri, eventi collaterali, dedicati a chi ama la musica d’autore nelle sue numerose declinazioni.

Da sempre a caratterizzare Abbabula è la parola “qualità”: della proposta artistica, dei luoghi in cui si svolge, degli allestimenti, del personale che vi opera. Questo ha reso il festival un “grande evento” capace di richiamare nel territorio in cui si svolge migliaia di persone tra appassionati, curiosi e turisti.

Sono gli antichi teatri cittadini, le più belle piazze del centro storico e i più importanti siti archeologici dell’isola, i luoghi che ospitano Abbabula; non semplici cornici, ma spazi capaci di raccontare ciò che questo festival è, è stato ed aspira ad essere e location suggestive che conferiscono alla manifestazione un valore aggiunto e che rappresentano un’occasione importante di promozione del territorio.

Sono saliti sul palco di Abbabula artisti di levatura internazionale, ma anche giovani promesse della scena cantautorale italiana, poi divenuti musicisti di grande fama, senza mai trascurare le proposte di qualità che nascono e crescono in Sardegna.

Dal pomeriggio fino a notte fonda Abbabula regala al suo pubblico un’esperienza complessa, ricca di musica, di emozioni, di attività per adulti e bambini, ma anche di eventi collaterali, cibo di qualità e tanto divertimento.