Descrizione Progetto

Daniele Silvestri

Il Cantastorie recidivo

 

2 agosto 2024 (h 21:30)
Alghero – Lo Quarter

 

Una veste più intima e acustica per la versione estiva del resident show nato in occasione dei primi trent’anni di carriera dell’artista Daniele Silvestri sul palco del festival Abbabula 2024: appuntamento fissato per le ore 21:30 del 2 agosto a Lo Quarter di Alghero.
Uno degli artisti più amati dal pubblico isolano e nazionale. Uno stile unico e inimitabile, capace di coinvolgere ed allo stesso tempo di far riflettere e ballare. Un caro amico del festival Abbabula, che torna ancora una volta in Sardegna rispondendo presente all’invito delle Ragazze Terribili pronto a riabbracciare la platea isolana in uno straordinario show prosecuzione estiva del suo live invernale da ben 30 concerti – quasi tutti sold out – nella Capitale.

“Il Cantastorie recidivo” nasce per celebrare 30 anni di musica, 30 anni durante i quali Silvestri ha dimostrato una sensibilità particolare nel raccontare le storie della vita quotidiana, affrontando tematiche sociali e politiche in modo diretto e poetico. Storie che hanno descritto in maniera sincera, ironica e romantica il nostro paese e chi lo abita. Una combinazione di talento artistico, impegno sociale e versatilità stilistica, che lo hanno reso una figura tra le più significative della scena musicale italiana.

Il “Cantastorie recidivo” diventa quindi tour itinerante – prodotto e organizzato da OTR Live – e avrà una forma più intima con una speciale formazione in trio per regalare al pubblico una versione nuova dei brani di Daniele Silvestri.

 

Evento organizzato da: Le Ragazze Terribili
in collaborazione con: Comune di Alghero, Fondazione Alghero.

 

Biglietti:
Poltronissima 40,25 euro
Poltrona 34,50 euro

Dove acquistare:
SASSARI: presso Le Ragazze Terribili – via Roma 144
Info-line 079278275, email: info@leragazzeterribili.com

ALGHERO: presso l’Atelier#3 – via Carlo Alberto 84
Info-line 348 828 1292

 

Online – Circuito TicketOne

 

Info-line: 079 278 275

email: info@leragazzeterribili.com